Sommario sezioni

salta il link home e vai al motore di ricerca salta il motore di ricerca e vai al menu delle sezioni principali
sei in: Sito web istituzionale del Comune di Ferrara > Il Comune > Consiglio Comunale > Gruppi Consiliari > Gruppo Forza Italia > Interpellanza in merito ai provvedimenti adottati per il controllo dei veicoli più inquinanti.
salta i contenuti principali a vai al menu

Interpellanza in merito ai provvedimenti adottati per il controllo dei veicoli più inquinanti.

di Paola Peruffo - 18.10.2017

 
Forza Italia
Gruppo Consiliare

Ferrara, 18.10.2017
 
PG. 125137/17                                                                                               

Ill.mo Sig. Sindaco del
Comune di Ferrara   
 
 
OGGETTO: interpellanza in merito ai provvedimenti adottati per il controllo dei veicoli più inquinanti e per sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema dell’inquinamento ambientale.  
 
La sottoscritta Consigliere Comunale Paola Peruffo INTERPELLA il Sig. Sindaco e per esso l’Assessore delegato:
 
PREMESSO
 
che la qualità dell’aria della zona della Pianura Ferrara, ancora più in particolare di Ferrara, è purtroppo tra le più basse d’Italia,
 
che i livelli di micropolveri consentiti dalla normativa italiana (Decreto Legislativo 13 agosto 2010, n.155) prevedono un valore massimo di pm10 nell’aria pari a 40 microgrammi per metro cubo come media annuale e 50 come valore massimo giornaliero, mentre per le pm 2,5 è previsto il limite di 25 mg/m3 di media annuale, con massimo 35 giorni di sforamento in un anno;
 
che la situazione, stando ai dati monitorati da Arpae, tende progressivamente a peggiorare, considerando la scarsità di precipitazioni, congiuntamente agli attuali livelli climatici e l’aggiunta del riscaldamento delle abitazioni nei prossimi mesi autunnali e invernali; 
 
che, per fronteggiare questa drammatica situazione che provoca ogni anno l’insorgere di migliaia di patologie, anche cancerogene, per gli abitanti delle nostre zone, con record di malattie alle vie respiratorie, un ruolo chiave è affidato a sindaci e amministratori locali, responsabili dei provvedimenti per contrastare la concentrazione di micropolveri nell’aria;
 
CONSIDERATO

che a fronte degli sforamenti dei livelli di pm 10 degli ultimi giorni, raggiungendo il livello di 87 microgrammi per metro cubo nella giornata di sabato 14 ottobre, è stato previsto il blocco della circolazione per tutti i veicoli EURO 4 e precedenti, dalle ore 8.30 alle 18.30, all’interno della cerchia urbana di Ferrara, delimitata dagli appositi cartelli; 

TENUTO CONTO

che non risultano altri accorgimenti da parte del Comune di Ferrara, per contrastare efficacemente la presenza di micropolveri nell’aria;
 
TUTTO CIÒ PREMESSO
 
La sottoscritta Consigliere Comunale INTERPELLA il sig. Sindaco per sapere:
 
1 - Quante pattuglie della Polizia Municipale sono state impiegate nelle giornate comprese tra martedì 17 ottobre e giovedì 19 ottobre per controllare la conformità dei veicoli  circolanti e, in particolare, bloccare la circolazione di veicoli EURO 4 e precedenti;
 
2 - Quante contravvenzioni sono state elevate in ordine alla violazione delle norme sulla circolazione dei veicoli nei giorni in cui era presente il blocco;
 
3 - Quali altri provvedimenti la Giunta ha in programma di adottare e far rispettare a fronte di questi livelli allarmanti di inquinamento;
 
4 - Quali campagne di sensibilizzazione la Giunta ritiene di promuovere su questo tema;
 
Con Osservanza
Si richiede risposta scritta
 
                                                                                     
La Consigliere Comunale FI
Dott.ssa Paola Peruffo
                                                                                                                 
Ultima modifica: 23-10-2017
REDAZIONE: Gruppo Consiliare Forza Italia
EMAIL: gruppo-fi@comune.fe.it