Sommario sezioni

salta il link home e vai al motore di ricerca salta il motore di ricerca e vai al menu delle sezioni principali
sei in: Sito web istituzionale del Comune di Ferrara > Il Comune > Consiglio Comunale > Gruppi Consiliari > Gruppo Fratelli d'Italia - AN > Balboni Alessandro > Attività del consigliere > Interpellanza sulle calotte HERA sprovviste del foro per il conferimento di piccoli rifiuti.
salta i contenuti principali a vai al menu

Interpellanza sulle calotte HERA sprovviste del foro per il conferimento di piccoli rifiuti.

di Alessandro Balboni - 04.10.2018
Fratelli d’Italia - AN
Gruppo Consiliare


Ferrara, 4.10.2018
PG. 121571/18 

 
Ill.mo Sig Sindaco del
Comune di Ferrara   
 
 
OGGETTO: Interpellanza sulle calotte HERA sprovviste del foro per il conferimento di piccoli rifiuti.
 

PREMESSO CHE
 
  • Molte delle evidenti e incontrovertibili criticità legate all’introduzione del sistema di conferimento dei rifiuti “a calotta” sono tuttora irrisolte, benché ormai sia trascorso un anno dall'entrata a regime del suddetto sistema.
  • Di fronte alle proteste di migliaia di cittadini e alle segnalazioni delle forze politiche, con colpevole ritardo, sono state messe in atto alcune misure per semplificare le operazioni di conferimento e ridurre i continui abbandoni di immondizia per strada.
  • Durante le fasi preparatorie che anticipavano l’entrata in vigore del “sistema calotte” nessuno, incredibilmente, aveva pensato a installare una piccola apertura nei cassonetti per consentire il conferimento di piccoli rifiuti senza dover far uso della Tessera Smeraldo.
  • Chiaramente per ovviare a tale mancanza è stato necessario l’intervento di modifica di tutti i cassonetti, con una ingente spesa aggiuntiva altrimenti evitabile.
  • L’assessore competente aveva dichiarato “questo buco verrà aperto in tutti i cassonetti entro gennaio (inizio 2018, nda).
  • Ciononostante in alcune zone della città, perlopiù vicino alla affollata e centrale Via Carlo Mayr, non sono installati cassonetti con i predetti fori per il conferimento, come testimoniano le foto allegate, provocando un aumento di abbandono dei rifiuti e un disagio per turisti, residenti e persone di passaggio.
 
IL SOTTOSCRITTO CONSIGLIERE CHIEDE
AL SINDACO E ALL’ASSESSORE COMPETENTE
 

1) - Come sia possibile che dopo un anno dall’entrata in vigore del sistema "a calotta", e nonostante le relative rassicurazioni di HERA sull'utilizzo di cassonetti funzionanti, standardizzati e con il relativo foro per conferire piccoli rifiuti senza utilizzare la Tessera Smeraldo, sia possibile una situazione come quella appena descritta.

2) - Cosa intenda fare l'amministrazione per evitare che questi disguidi si ripresentino in futuro 


Si richiede risposta scritta.
Con Osservanza.
                                                        
 
Il Presidente del Gruppo Consiliare Fratelli d'Italia - AN
Alessandro Balboni

 
All. n.2
Ultima modifica: 05-10-2018
REDAZIONE: Gruppo Consiliare Fratelli d'Italia-AN
EMAIL: gruppo-fratellitalia-an@comune.fe.it