Sommario sezioni

salta il link home e vai al motore di ricerca salta il motore di ricerca e vai al menu delle sezioni principali
sei in: Sito web istituzionale del Comune di Ferrara > Ufficio Garante dei Diritti dei Detenuti
salta i contenuti principali a vai al menu

Ufficio Garante dei Diritti dei Detenuti

Ufficio del Garante dei Diritti delle Persone Private della Libertà Personale
Relazione annuale riferita all'attività svolta nel periodo settembre 2015 - settembre 2016
La presente Relazione è stata presentata il giorno 21 novembre 2015 al Consiglio Comunale.
» Vai alla relazione
 

"E' punita ogni violenza fisica e morale sulle persone comunque sottoposte a restrizioni della libertà personale."
Costituzione della Repubblica Italiana, art. 13, c.4

"La responsabilità penale è personale. L'imputato non è considerato colpevole sino alla condanna definitiva. Le pene non possono consistere in trattamenti contrari al senso di umanità e devono tendere alla rieducazione del condannato. Non è ammessa la pena di morte, se non nei casi previsti dalle leggi militari di guerra."
Costituzione della Repubblica Italiana, art. 27
 

Aggrappati
La grandezza dell'uomo si misura in base a quel che cerca e
all'insistenza con cui egli resta alla ricerca.
(Heidegger)

Forse oggi l’obiettivo principale non è di scoprire che cosa siamo, ma piuttosto di rifiutare quello che siamo. Dobbiamo immaginare e costruire ciò che potremmo diventare.
(M. Foucault)




 

La Repubblica riconosce e garantisce i diritti inviolabili dell'uomo, sia come singolo sia nelle formazioni sociali ove si svolge la sua personalità, e richiede l'adempimento dei doveri inderogabili di solidarietà politica, economica e sociale."
(Art. 2 della Costituzione della Repubblica Italiana)


"Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono uguali davanti alla legge, senza distinzioni di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali. E' compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitando di fatto la libertà e l'uguaglianza dei cittadini, impediscono il pieno sviluppo della persona umana e l'effettiva partecipazione di tutti i lavoratori all'organizzazione politica, economica e sociale del Paese"
(Art. 3 della Costituzione della Repubblica Italiana)

 

Ufficio del Garante dei Dirittti delle Persone Private della Libertà Personale
Via Fausto Beretta, 19
44100 Ferrara
Tel/Fax: 0532 419709
E-Mail: garantedetenuti@comune.fe.it

Segreteria:
Tel/Fax 0532 419709
Monica Tansini: m.tansini@comune.fe.it

La segreteria è a disposizione
dal Martedì al Venerdì in orario d'ufficio


via Fausto Beretta, 19 Ferrara
Ultima modifica: 11-01-2017
REDAZIONE: Monica Tansini
EMAIL: garantedetenuti@comune.fe.it