Sommario sezioni

salta il link home e vai al motore di ricerca salta il motore di ricerca e vai al menu delle sezioni principali
sei in: Sito web istituzionale del Comune di Ferrara > Relazioni Internazionali - Progettazione Europea
salta i contenuti principali a vai al menu

Relazioni Internazionali - Progettazione Europea

Ferrara in Europaferrara

Ferrara si è costruita nei secoli sul dialogo e sullo scambio tra culture diverse pur non
rinunciando mai alle sue peculiarità, da cui nascono il suo fascino e la sua unicità.

Idealmente le radici di internazionalità e di multiculturalità della città in cui viviamo vanno ricercate in quei secoli d’oro durante i quali Ferrara, capitale di un ducato indipendente, fu sede di una della corti più illuminate e sensibili verso la cultura: questa condizione le permise di attirare a sé da tutt’Europa personalità della letteratura, delle arti e delle scienze che resero la nostra città scenario privilegiato per la trasmissione, il confronto e lo sviluppo di conoscenze, ovverosia quegli elementi che oggi vengono considerati alla base dell’interculturalità.

Ferrara città accogliente e tollerante, che nel 1391 apre lo "studium", cioè la neonata Università, anche a studenti provenienti da altre città e da altri stati, e che fu tra le pochissime città indipendenti a dare asilo alla popolazione ebraica fatta oggetto di persecuzioni e restrizioni di ogni tipo in altri stati vicini e lontani.
E’ motivo d’orgoglio ricordare come, in un’epoca ancora piuttosto buia, nella nostra città era possibile vivere fianco a fianco, accettando individui dall’origine diversa e ampliando in questo modo lo scambio e le conoscenze non solo artistiche ma anche a livello economico e religioso.

Oggi lo scenario è radicalmente cambiato ma ciò che invece è rimasto immutato è lo spirito di tolleranza, di apertura e di solidarietà che contraddistingue la nostra città: per dare voce e corpo a questa vocazione il Comune di Ferrara si è distinto negli ultimi anni per un ruolo di sempre maggior impegno nell’ambito delle relazioni europee e della cooperazione internazionale.

Il percorso di integrazione europea ed il processo di globalizzazione in atto hanno registrato in questi ultimi anni una forte accelerazione: sempre più frequenti, più rapide e più facili risultano così la circolazione di informazioni, conoscenze, capitali e persone.

In questo contesto, le Amministrazioni locali diventano sempre più permeabili verso il mondo esterno e sono chiamate a misurarsi con nuove possibili opportunità e nuove problematiche.
Le relazioni internazionali diventano dunque elemento centrale dell’attività esterna dell’Amministrazione locale e occasione di confronto con realtà affini, nella consapevolezza che lo scambio di buone prassi possa incentivare il miglioramento dei servizi offerti e rendere gli stessi più rispondenti ai bisogni espressi dalla comunità locale.
In particolare, iniziative di europrogettazione e di implementazione di progetti finanziati da risorse alternative rispetto a quelle ordinarie costituiscono un supporto fondamentale per far fronte alla generalizzata situazione di difficoltà finanziarie e per fornire nuove opportunità per lo sviluppo della città.
L’ Unione Europea, infatti, offre un considerevole numero di programmi volti all’accesso a finanziamenti, accessibili attraverso specifici progetti, che permettono ai Servizi dell’Amministrazione di fruire di nuove opportunità e dunque di rispondere meglio alle esigenze di gestione.
L’ Ufficio Relazioni e Cooperazione Internazionali – Gemellaggi e Progettazione Europea partecipano a percorsi di progettazione e alla definizione di nuove reti, coordinandone la gestione trasversale ai diversi servizi dell’Amministrazione stessa e gestendo i rapporti con partner locali, nazionali ed europei, siano essi organizzazioni o enti pubblici.
Per molte di queste attività, fondamentale è il supporto fornito da organizzazioni ed Enti esterni impegnati in ambito Europeo (Regione Emilia Romagna e Punto Europe Direct, Sipro di Ferrara).
Ultima modifica: 20-05-2015
REDAZIONE: Relazioni Internazionali e Gemellaggi - Progettazione Europea
EMAIL: a.piganti@comune.fe.it