Moduli per il ricorso contro verbali contestati o notificati per violazioni al Codice della Strada

Moduli per il ricorso da indirizzare al Prefetto, al Giudice di Pace o al Sindaco.

Descrizione

È possibile presentare ricorso ai verbali contestati o notificati per violazioni al Codice della Strada (esclusi gli avvisi di accertamento d'infrazione rinvenuti sul parabrezza).

 

Contro i verbali per violazioni al Codice della Strada è possibile inviare ricorso qualora non sia stato effettuato il pagamento in misura ridotta quando consentito, a:

  • Prefetto, entro 60 giorni dalla contestazione o notifica del verbale, consegnandolo presso il Corpo di Polizia Locale, oppure inviandolo per posta tramite raccomandata con avviso di ricevimento. In alternativa può essere inviato al Prefetto per posta con raccomandata con avviso di ricevimento;
  • Giudice di Pace, entro 30 giorni dalla contestazione o notifica, in 4 copie unitamente a una copia dell'atto impugnato, consegnandolo personalmente in cancelleria, oppure inviandolo per posta con raccomandata con avviso di ricevimento;
  • Sindaco, per violazioni a regolamenti locali o altre norme, secondo le modalità indicate nella modulistica.

Altre informazioni

Aggiornamento

08/07/2021 15:33