Convivenza di fatto

Adempimenti per la registrazione all'Anagrafe delle coppie di fatto

Cos'è

La convivenza di fatto è formata da “due persone maggiorenni unite stabilmente da legami affettivi di coppia e di reciproca assistenza morale e materiale, non vincolate da rapporti di parentela, affinità o adozione, da matrimonio o da un’unione civile”.

 

Per l'accertamento della stabile convivenza della coppia di fatto (che può essere formata da due persone dello stesso o di diverso sesso) si fa riferimento a quanto previsto dalla legge in materia di formazione di famiglia anagrafica e di dichiarazione anagrafica.

 

La legge non prevede un registro delle coppie di fatto da tenersi presso i Comuni ma definisce che, ai fini dell'accertamento della sussistenza della coppia e quindi per l'esercizio di tutti i diritti derivanti dalla legge, si deve fare riferimento proprio all'iscrizione anagrafica nel medesimo stato di famiglia a garanzia sia della stabile convivenza che della presenza di vincoli affettivi al di fuori dei rapporti di parentela. Pertanto, al momento della dichiarazione di cambio di indirizzo o immigrazione nel Comune, chi si trova nella condizione prevista dalla legge e intenda formare una convivenza di fatto dovrà compilare l'apposito modulo.

 

Allo stesso modo chi si trova già iscritto in anagrafe e intendesse dichiarare la convivenza di fatto secondo quanto previsto dalla legge 76/2016, può utilizzare l'apposito modulo.

 

Inoltre, compito dell'anagrafe centrale è la ricezione e la conservazione del contratto di convivenza con il quale i conviventi possono disciplinare i loro rapporti patrimoniali. Questo è redatto “in forma scritta, a pena di nullità, con atto pubblico o scrittura privata con sottoscrizione autenticata da un notaio o da un avvocato che ne attesta la conformità alle norme imperative e all’ordine pubblico” e deve essere trasmesso all'anagrafe dal professionista che lo ha raccolto entro 10 giorni dalla redazione.

 

L'ufficio aggiornamento dati provvederà a registrare i dati identificativi del contratto nello stato di famiglia e nelle schede individuali dei conviventi. La convivenza di fatto può cessare su dichiarazione resa dagli interessati tramite l'apposito modulo. Per coloro che avevano sottoscritto oltre alla convivenza di fatto anche il contratto di convivenza, occorre una risoluzione redatta in forma scritta con atto pubblico o scrittura privata con sottoscrizione autenticata da un notaio o avvocato.

 

Il modulo per la dichiarazione di convivenza di fatto deve essere compilato, sottoscritto e presentato personalmente presso l'anagrafe in via F. Beretta 1 a Ferrara previo appuntamento.

In alternativa, può essere inviato per raccomandata o per via telematica a:
Comune di Ferrara – Ufficio Anagrafe – via Fausto Beretta, 19 - 44121 Ferrara 
email: ssdd@comune.fe.it oppure ssdd@cert.comune.fe.it

 

L'invio attraverso è mail è consentito a una delle seguenti condizioni:

  • che la dichiarazione sia sottoscritta con firma digitale;
  • che l’autore sia identificato dal sistema informatico con l’uso della carta d’identità elettronica, della carta nazionale dei servizi, o comunque con strumenti che consentano l’individuazione del soggetto che effettua la dichiarazione;
  • che la dichiarazione sia trasmessa attraverso la casella di posta elettronica certificata del richiedente;
  • che la copia della dichiarazione recante la firma autografa del richiedente sia acquisita mediante scanner e trasmessa tramite posta elettronica semplice.

Alla dichiarazione deve essere allegata copia del documento d’identità dei richiedenti.

A chi si rivolge

“due persone maggiorenni unite stabilmente da legami affettivi di coppia e di reciproca assistenza morale e materiale, non vincolate da rapporti di parentela, affinità o adozione, da matrimonio o da un’unione civile”

Contatti

Uffici

Uffici

Unità Operativa che gestisce gli uffici anagrafici, di stato civile e l'ufficio elettorale (certificazioni, ANPR, leva, carte d'identità, ricerche storiche, immigrazioni, emigrazioni, cambi di indirizzo, elettorale e voto).

Indirizzo: Via Fausto Beretta, 19 - Ferrara - 44121
Orari:

Il Servizio Anagrafe, Stato Civile e Elettorale riceve su appuntamento.

 

Telefono: 800532532

Aggiornamento

09/09/2022 09:41