Buoni viaggio 2022

Agevolazione per l'utilizzo del servizio taxi o noleggio con conducente (NCC) destinata a persone in difficoltà economiche o motorie

Cos'è

Nel Comune di Ferrara a partire dal mese di ottobre è riattivato il buono-viaggio, l’agevolazione che consente alle persone in difficoltà economiche o motorie di utilizzare il servizio di auto pubbliche per spostamenti mediante taxi o noleggio con conducente (NCC) con una copertura del 50% dell’importo della corsa e fino a un massimo di 20 euro, per un valore complessivo non superiore a 300 euro da utilizzare fino all’esaurimento dei fondi a disposizione e comunque non oltre il 31 dicembre 2022.

 

Caratteristiche e utilizzo dei Buoni Viaggio

I buoni viaggio possono essere utilizzati per pagare gli spostamenti effettuati con taxi o con noleggio auto con conducente (NCC), appositamente convenzionati con l’Amministrazione.

 

Con il buono viaggio si può coprire il 50% dell’ammontare del costo di ogni singolo servizio di trasporto (solo andata o solo ritorno) e comunque fino a un ammontare massimo di 20,00 euro; in caso di tragitto andata e ritorno, possono essere usati 2 buoni, uno per ciascuna tratta di viaggio anche se nei limiti sempre di 20,00 euro al massimo per percorso.

 

A fine tragitto, l’utente consegnerà al taxista/NCC il buono che verrà compilato indicando il costo a carico del buono e la data di utilizzo, e ritirato dal vettore; l’utente dovrà pagare l’altra metà del costo del percorso.

 

I buoni viaggio assegnati a ogni avente diritto avranno un valore complessivo non superiore ad euro 300,00. I buoni non sono cedibili, non costituiscono reddito imponibile del beneficiario e non rilevano ai fini del computo del valore dell'indicatore della situazione economica equivalente.

 

Adesioni da parte di titolari di licenza taxi o licenza NCC

I titolari di licenza taxi o licenza NCC che intendono aderire al progetto possono inviare all'indirizzo di posta elettronica  serviziopolitichesociosanitarie@cert.comune.fe.it la domanda di adesione scaricabile tra gli allegati.

 

I soggetti interessati saranno chiamati a sottoscrivere con il Comune una apposita convenzione per partecipare al progetto Buoni viaggio, visionabile tra gli allegati.

 

Ha aderito sinora alla convenzione con il Comune di Ferrara il Consorzio Taxisti Ferraresi, che risponde al numero 0532 900.900.

A chi si rivolge

I buoni viaggio possono essere richiesti dai residenti nel Comune di Ferrara che si trovano in almeno una di queste condizioni:

  • necessità di recarsi presso i punti di vaccinazione;
  • necessità di recarsi presso strutture sanitarie pubbliche o private anche fuori Comune;
  • disabilità con invalidità riconosciuta;
  • difficoltà di mobilità;
  • età over 65 anni;
  • donne in stato di gravidanza;
  • persone affette da patologie dimostrabili;
  • situazione di fragilità economica derivante dall'emergenza sanitaria coronavirus con una riduzione di capacità reddituale (valore del reddito ai fini irpef) nell’anno 2022 rispetto all’anno 2021.

Accedere al servizio

Come si fa

La domanda per l’ottenimento del buono viaggio potrà essere presentata a partire dall'1 ottobre 2022 e sino al 15 dicembre 2022 dal richiedente o da un suo delegato, utilizzando il modello in allegato, con le seguenti modalità:

 

- attraverso presentazione del modello cartaceo allo Sportello Sociale Unico Integrato - SSUI del Comune di Ferrara presso la Casa della Salute, Cittadella San Rocco in corso Giovecca n. 203, con allegato documento d’identità in corso di validità.
Occorre prenotare un appuntamento telefonando ai numeri 349-3142452 oppure 342-8951860 dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.30; martedì e mercoledì dalle 15:00 alle 16:30;  giovedì dalle 14:00 alle 16:00; sabato dalle 9:00 alle 12:00.

 

oppure

 

- attraverso invio online del suddetto modello, allegando un documento d’identità in corso di validità, all’indirizzo di posta elettronica certificata (PEC): serviziopolitichesociosanitarie@cert.comune.fe.it del Settore Servizi alla Persona.

Procedure collegate all'esito

Il richiedente, una volta presentata la domanda e accertata la sussistenza dei requisiti richiesti, riceverà una email che riporterà il numero identificativo abbinato alla domanda stessa.

 

Previo contatto da parte del Comune il richiedente (o suo delegato) potrà presentarsi presso lo Sportello Sociale Unico Integrato - SSUI e potrà ritirare i buoni viaggio riportanti il numero identificativo della domanda, senza nessuna indicazione del nominativo del beneficiario, nel pieno rispetto della normativa sulla privacy.

Contatti

Uffici

Aree amministrative

Politiche sociali, rapporti con ASP e contenzioso, politiche sanitarie, politiche abitative e rapporti con ACER

Indirizzo: corso Giovecca, 203, Ferrara - 44121
Orari:

Orari di apertura al pubblico (previo appuntamento):

lunedì, martedì, giovedì e venerdì dalle 8:30 alle 12:30;

il martedì anche dalle 15:00 alle 17:00.

Telefono: 0532419690

Novità

immagine evento
06 ott 2022

Tornano i buoni-viaggio per persone con disabilità e particolari esigenze

Riattivata da ottobre l'agevolazione per l'utilizzo del servizio taxi o noleggio con conducente (NCC) con copertura parziale dei costi
Leggi tutto
immagine evento
01 dic 2022

Buoni trasporto. Si possono richiedere e spendere fino al 31 dicembre 2022

I buoni trasporto sono riservati ai residenti del Comune di Ferrara che si trovano in alcune condizioni di difficoltà
Leggi tutto

Aggiornamento

13/10/2022 14:51