Raccolta firme per referendum e proposte di legge di iniziativa popolare

Modalità di raccolta firme per referendum e proposte di legge di iniziativa popolare

Cos'è

Il servizio di raccolta e autenticazione delle firme dei cittadini per proposte di legge di iniziativa popolare e per referendum abrogativi viene effettuato, con riferimento all'art. 71 della Costituzione e ai sensi delle Legge n. 352 del 25 maggio 1970, dalla Segreteria Generale attraverso gli uffici a tal fine preposti.

È un'attività che viene svolta su richiesta dei comitati promotori.

 

Raccolte di firme in atto

 

  • Proposta di referendum abrogativo: art. 579 del codice penale (omicidio del consenziente) approvato con regio decreto 19 ottobre 1930, n. 1398, comma 1 limitatamente alle seguenti parole "la reclusione da sei a quindici anni."; comma 2 integralmente; comma 3 limitatamente alle seguenti parole "Si applicano"?».annunciata sulla G.U. n. 95 del 21/04/2021. Comitato Promotore Referendum Eutanasia Legale - scadenza 15/09/2021
  • Proposta di legge di iniziativa popolare: istituzione di un’imposta ordinaria sostitutiva sui grandi patrimoni. Iniziativa annunciata sulla GU n. 139 del 21/06/2021, acquisita al protocollo generale con il n. PG/2021/0083602 del 08/07/2021 - Comitato promotore: Coordinatore Provinciale di Sinistra Italiana. 
    La raccolta sarà attiva dal 12 luglio al 17 dicembre 2021
  • Richiesta di referendum abrogativo: Richiesta per l'abrogazione parziale della legge n. 157/1992 “Norme per la protezione della fauna selvatica e per il prelievo venatorio” LIMITATAMENTE (vedi art. elencati su GU 121/2021 e riportati sul modulo raccolta firme), acquisita al protocollo generale con il n. PG/2021/0081490 del 07/07/2021 - Comitato promotore: Referendum SI Aboliamo la caccia. 
    La raccolta sarà attiva dal 12 luglio al 20 settembre 2021
  • Richiesta di referendum abrogativo: «Volete Voi abrogare l'art. 842 del codice civile, approvato con R.D. del 16 marzo 1942 n. 262, limitatamente a: Rubrica "Caccia  e" > primo comma "Il proprietario di un fondo non puo' impedire che vi si entri per l'esercizio della caccia, a meno che il  fondo  sia  chiuso nei modi stabiliti dalla legge sulla caccia o vi siano colture  in atto suscettibili di danno"; secondo comma "Egli può sempre opporsi a chi non è munito della licenza rilasciata dall'autorità"?», acquisita al protocollo generale con il n. PG/2021/0084771 del 12/07/2021 - Comitato promotore: Movimento Ora rispetto per tutti gli animali. La raccolta sarà attiva dal 16 luglio al 15 settembre 2021
  • Richiesta di referendum abrogativo: Volete che sia abrogata la Legge 11 Febbraio 1992 n. 157, “Norme per la protezione della selvatica omeoterma e per il prelievo venatorio”, Gazzetta Ufficiale Serie generale n.46 del 25 febbraio 1992, nelle seguenti parti (vedi artt. elencati su G.U. n. 115/2021 e riportati sul modulo raccolta firme), acquisita al protocollo generale con il n. PG/2021/0084771 del 12/07/2021 - Comitato promotore: Movimento Ora rispetto per tutti gli animali. La raccolta sarà attiva dal 16 luglio al 15 settembre 2021
  • Richiesta di referendum abrogativo: promozione di sei quesiti referendari riguardanti la riforma del CSM, la responsabilità diretta (civile) dei magistrati, l'equa valutazione dei magistrati, la separazione delle carriere tra pm e giudicanti, i limiti agli abusi della custodia cautelare e l'abolizione del decreto Severino (sull'incandidabilità per determinate condanne):
    - Riforma del CSM
    - Responsabilità diretta dei magistrati
    - Equa valutazione dei magistrati
    - Separazione delle carriere dei magistrati
    - Limiti agli abusi della custodia cautelare
    - Abolizione decreto Severino
    Annunciata sulla G.U. n. 132 del 04/06/2021, acquisita al Protocollo Generale n. 2021/088119 del 19/07/2021; Comitato promotore “Referendum Giustizia Giusta”. La raccolta firme sarà attiva dal 21 luglio 2021 al 30 ottobre 2021.

A chi si rivolge

I cittadini italiani con diritto di voto, iscritti nelle liste elettorali del Comune di Ferrara.

Accedere al servizio

Canale fisico

Per firmare ci si può recare, previo appuntamento, presso i seguenti uffici:


Ufficio Protocollo Generale
piazza del Municipio, 2 - Ferrara

 

Ufficio Elettorale
via F. Beretta, 19 - Ferrara
tel. 0532 419700 - fax 0532 419703


URP - Ufficio Relazioni con il Pubblico
piazza del Municipio, 23 - Ferrara
numero verde ProntoComune 800 532 532
 

Cosa serve

- essere elettori nel comune di Ferrara;
- esibire un documento d'identità valido.

Contatti

Uffici

Uffici

Ufficio Protocollo Generale

Indirizzo: piazza del Municipio, 2, Ferrara - 44121
Orari:

Il Protocollo Generale riceve solo su appuntamento

Per appuntamenti telefonare ai numeri 0532 419254; 0532 419249; 0532 419378; 0532 419439 -
dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 12:30 e martedì anche dalle 15:00 alle 17:00.

Telefono: 0532419249
Uffici

L’Ufficio Elettorale ha il compito di consentire l’esercizio del diritto al voto, il cosiddetto elettorato attivo sancito dalla Costituzione, a tutti i cittadini italiani maggiorenni e residenti nel comune di Ferrara.

Indirizzo: via Fausto Beretta, 19, Ferrara - 44121
Orari:

L'Ufficio riceve solo su appuntamento.

Per appuntamenti telefonare dal Lunedì al Venerdì dalle 8.30 alle 12.30.

Telefono: 0532419700
Uffici

Punto informativo del Comune di Ferrara.

Indirizzo: piazza del Municipio, 23, Ferrara - 44121
Orari:

L'Urp riceve solo su appuntamento.

Telefonare al Numero verde ProntoComune 800 532 532:

  • lunedì, mercoledì, venerdì dalle 8:30 alle 13:30
  • martedì, giovedì dalle 8:30 alle 16:30

È possibile anche scrivere alla casella urp@comune.fe.it o inviare un SMS al numero 334 10 16 433 indicando il proprio nome, cognome e numero di telefono per essere ricontattati dagli operatori.

Fax 0532 419571

Telefono: 800532532

Aggiornamento

22/07/2021 16:13