Buche e fondi sconnessi, pacchetto di "pronto intervento" di 200mila euro

Al via la procedura di selezione dell'impresa. Assessore Maggi: “’Un contenitore di risorse e manutenzioni per risposte rapide alle segnalazioni dei cittadini”

Data di inizio:

19/11/2021

Un'immagine generica segnaposto con angoli arrotondati in una figura.

Contenuto della notizia

Un ‘pronto intervento’ per strade, marciapiedi e piste ciclabili: è partita la procedura di selezione dell’impresa che si occuperà del servizio. A tal fine – in questa tranche – l’Amministrazione ha stanziato 196.650 euro.

 

Le aziende possono presentare la candidatura fino al 3 dicembre alle 13 sulla piattaforma Sater (Sistema per gli acquisti telematici dell’Emilia-Romagna), accessibile dal sito http://intercenter.regione.emiliaromagna.it. L’apertura delle offerte è prevista per il 6 dicembre alle 9.30.

La ditta che sarà selezionata dovrà occuparsi della manutenzione ordinaria su strade, marciapiedi e piste ciclabili pavimentati in conglomerato bituminoso.

 

“Questo investimento si inserisce nel quadro delle risorse stanziate per far fronte alle criticità rilevate lungo i tracciati: si tratta di un ‘contenitore’ di manutenzioni ordinarie per la pronta disponibilità di interventi urgenti che si dovessero presentare. In questo modo cerchiamo di dare risposte concrete e tempestive a situazioni che, altrimenti, richiederebbero l’attivazione di procedure più complesse.

 

Quello che mettiamo in campo è quindi una sorta di ‘portafoglio’ di risorse immediatamente disponibili in caso di necessità – spiega l’assessore Andrea Maggi –. È questo un modo per andare incontro alle diverse segnalazioni che giungono agli uffici, dando loro un riscontro immediato e concreto, a partire dalle situazioni più urgenti. L’impresa selezionata garantirà infatti l’intervento in caso di buche, fondi sconnessi e problematiche relative al manto, per la tutela della qualità stradale. 

 

Annualmente, per questo genere di servizio, investiamo circa 800mila euro. Sicurezza e decoro sono elementi imprescindibili che richiedono continua attenzione e risorse dedicate”, dice l’assessore.

Altre informazioni

Data pubblicazione

19/11/2021

Aggiornamento

19/11/2021 14:20