Fiori, giardinaggio e piante rare: al Massari nel fine settimana "Giardini Estensi"

Torna appuntamento con novità: maxi gioco dell'oca "botanico" per i bambini

Data di inizio:

07/09/2021

Un'immagine generica segnaposto con angoli arrotondati in una figura.

Contenuto della notizia

Un Parco Massari ancora più verde, con un'esplosione di fiori e colori: Giardini Estensi torna nel fine settimana. La giunta ha deliberato oggi la collaborazione con la manifestazione organizzata dall'associazione culturale Ferrara Pro Art, ad ingresso libero "dalle 9 del mattino fino al tramonto". L'appuntamento è fissato per sabato 11 e domenica 12 settembre.


"Felici di confermare il nostro sostegno a un evento che impreziosisce ulteriormente un luogo ricco di fascino e di storia come Parco Massari, valorizzando un contesto verde unico nel suo genere", dice l'assesore Angela Travagli che ha proposto stamattina la delibera con cui l'Amministrazione sancisce la sede e mette a disposizione spazi e servizi per la manifestazione. "Giardini estensi è una manifestazione tradizionale e attesa - dice Travagli -. Nonostante il periodo difficile, d'intesa con gli organizzatori, siamo riusciti a confermare le due storiche edizioni annuali, quella di primavera e l'attuale, sempre nella bella cornice di Massari".


Nel dettaglio, la due giorni propone la tradizionale mostra mercato dedicata alle piante rare e insolite, l'esposizione delle attrezzature per il giardinaggio, dell’artigianato di qualità e per la cura degli spazi verdi, la presenza dei migliori produttori provenienti da varie località italiane, l'offerta esclusiva di piante ed essenze a livello nazionale, come il Vivaio Corazza con la collezione di orchidee, e il vivaio di Federico Billo con i piccoli garofani in cesto.  


Questa edizione porterà con sé anche alcune novità, soprattutto per i bambini. Come spiega il presidente di Ferrara Pro Art Paolo Orsatti: allestiremo un "gioco dell’oca alle erbe', a cura di Maria Cristina Pasquali e Carlo Bava, con grandi tessere disposte sul prato che raffigurano piante officinali e un maxi-dado gonfiabile. E poi ci saranno animatori per bambini e un particolare allestimento dedicato alle orchidee con l'esperto Massimo Corazza che ne illustrerà  i dettagli, le particolarità, le curiosità.  


In programma anche le visite guidate agli stand con gli esperti, che presenteranno piante ed essenze esposte. Ci sarà Carlo Pagani - il maestro giardiniere – che consiglierà come valorizzare giardini e balconi e la  giornalista di Gardenia Mimma Pallavicini che terrà un tour guidato  presso gli stand dei floricoltori.


Nelle due giornate si potrà assistere gratuitamente ad esibizioni di tecniche di cesteria, una sfilata di moda. In aree dedicate anche laboratori ed animazioni per bambini e adulti. 
Per ulteriori info:

0532 1862076  

info@giardiniestensi.it

Altre informazioni

Data pubblicazione

07/09/2021

Aggiornamento

08/09/2021 15:35