Cos'è

Il Comune di Ferrara gestisce insieme ad ACER Ferrara il proprio patrimonio di alloggi di edilizia residenziale pubblica e lo rende disponibile per i cittadini aventi diritto.

 

Gli alloggi ERP sono assegnati, a seguito di domanda, sulla base di una specifica graduatoria aperta e aggiornata di norma con cadenza annuale, formulata secondo il punteggio attribuito in relazione al possesso delle condizioni oggettive e soggettive (Tabella B allegata al Regolamento) e sulla base dei requisiti di accesso agli alloggi (Tabella A del Regolamento).

 

 

Condizioni oggettive e soggettive

Ai fini dell’attribuzione del punteggio utile all’inserimento in graduatoria delle domande di assegnazione pervenute sono valutate le seguenti condizioni oggettive e soggettive:

  • disagio abitativo
  • disagio economico
  • disagio sociale
  • composizione del nucleo familiare
  • anzianità di residenza anagrafica e di presenza in graduatoria.

 

Requisiti necessari per presentare la domanda

Per concorrere all'assegnazione degli alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica (ERP) è necessario possedere i seguenti requisiti:

  • Cittadinanza italiana o altra condizione ad essa equiparata
  • Residenza anagrafica o attività lavorativa nel Comune cui si fa domanda
  • Residenza anagrafica o attività lavorativa nell’ambito territoriale regionale da almeno 3 anni
  • Non avere la proprietà (o altro diritto reale) di un alloggio ovunque ubicato (per una quota superiore al 50%)
  • Non avere avuto precedenti assegnazioni di alloggi erp o di contributi pubblici al fine di realizzare o acquistare un alloggio
  • Valore ISEE non superiore a 17.428,46 euro e valore del patrimonio mobiliare non superiore a 35.560,00 euro.

 

Determinazione dei canoni

I canoni di affitto degli alloggi di edilizia residenziale pubblica sono determinati dai Comuni, sulla base di criteri generali definiti dalla Regione.

Questo valore dipende dai parametri qualitativi dell’alloggio stesso (per esempio presenza di ascensore, doppi servizi, etc.), dalla sua ubicazione nel territorio comunale e dalla dimensione demografica del Comune.

A chi si rivolge

Il servizio di Edilizia Residenziale Pubblica si rivolge ai cittadini aventi diritto, in possesso dei requisiti di legge, che non sono in grado di sostenere i costi di un’abitazione ai prezzi di mercato.

Accedere al servizio

Come si fa

La domanda deve essere presentata secondo le modalità di seguito indicate e deve contenere la dichiarazione relativa al possesso dei requisiti per l’accesso agli alloggi ERP e delle condizioni di punteggio al momento di presentazione della domanda.

 

La domanda per l’assegnazione di un alloggio di ERP può essere presentata al Comune in qualsiasi momento, con le seguenti modalità:

  • online, compilando la domanda digitale sulla piattaforma Sosi@home (vedi sezione Canale digitale), utilizzando esclusivamente le credenziali SPID/CIE/CNS, scegliendo l'opzione “Servizi abitativi”
  • in forma cartacea, scaricando il modulo predisposto e reperibile sul sito web del Comune o di ACER Ferrara. Le domande cartacee andranno presentate ad ACER Ferrara (vedi scheda Contatti), o prendendo appuntamento presso lo Sportello Sociale Casa (vedi sezione Canale fisico)

 

Cosa si ottiene

Sulla base delle domande presentate, viene formulata una specifica graduatoria, nella quale il punteggio è attribuito in relazione al possesso delle condizioni oggettive e soggettive e dei requisiti di accesso agli alloggi.

 

La graduatoria è aperta e viene aggiornata con cadenza annuale.

 

 

Canale fisico

Sportello Sociale Casa, presso la Casa della Salute Cittadella San Rocco, corso Giovecca, 203 a Ferrara. Solo su appuntamento.

 

I giorni e gli orari di apertura sono i seguenti:

  • dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 12:30
  • martedì e giovedì pomeriggio dalle 15:00 alle 17:00

 

Contatti

tel. 0532 230367

cell. 338 7170465

e-mail  info.assegnazioni@acerferrara.it

 

Cosa serve

Alla domanda dovranno essere allegati:

  • i certificati di invalidità e igienico sanitari
  • un documento di riconoscimento valido
  • la dichiarazione ISEE in corso di validità
  • una marca da bollo da 16 euro

 

Qualsiasi altro documento o certificato utile per l'ottenimento delle condizioni di punteggio. A titolo esemplificativo:

  • documentazione attestante ospitalità presso enti o associazioni di volontariato
  • provvedimento di liberazione dell’alloggio a causa di procedura esecutiva sull’immobile di proprietà, sentenza esecutiva di sfratto o rilascio dell’alloggio
  • ordinanza di sgombero per motivi di pubblica utilità
  • licenziamento o collocamento a riposo in caso di occupazione alloggio di servizio
  • relazione del Servizio Sociale attestante situazione di minori minacciati in ambito familiare
  • provvedimento giudiziale con rilascio alloggio a seguito di separazione, divorzio, cessazione convivenza more uxorio, scioglimento unione civile
  • certificazione AUSL per antigienicità
  • certificazione catastale per alloggio improprio
  • certificazione di inidoneità abitativa
  • contratto di locazione dell’alloggio e esibizione delle ricevute attestanti il regolare pagamento del canone locativo
  • documentazione attestante affido anche congiunto dei figli

Tempi e scadenze

Dalla pubblicazione della graduatoria provvisoria ci sono 30 giorni per fare ricorso.

Viene pubblicata, poi, la graduatoria definitiva ed iniziano le assegnazioni fino all'esaurimento degli alloggi disponibili.

Casi particolari

Il nuovo Regolamento per l'assegnazione di alloggi ERP è stato approvato in data 21 febbraio 2022 e riporta, tra le varie modifiche, anche quella del punteggio E1 della residenzialità, e la nuova modalità di verifica dell'impossidenza.

 

A seguito dell’aggiornamento ex art. 15 comma 2 della L.R. 24/2001, i nuovi limiti massimi dei valori ISEE e di patrimonio mobiliare da non superare per concorrere all’assegnazione degli alloggi ERP sono rideterminati in € 17.428,46 (ISEE) e € 35.560,00 (patrimonio mobiliare).

 

 

Contatti

Uffici

Enti e fondazioni

L'Azienda Casa Emilia-Romagna (ACER)-Ferrara gestisce, principalmente, il patrimonio immobiliare di Edilizia Residenziale Pubblica (ERP) e provvede alla loro manutenzione.

Indirizzo: Corso Vittorio Veneto 7 - Ferrara - 44121
Telefono: 0532230311
Uffici

Unità Operativa Politiche abitative, istruttorie ERP

Indirizzo: corso Giovecca, 203 Ferrara - 44121
Orari:

Sportello Sociale Casa: si riceve solo su appuntamento

  • dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 12.30
  • martedì e giovedì dalle 15:00 alle 17:00
Telefono: 0532419628

Aggiornamento

08/08/2022 13:38