Partecipazioni in altri enti

Le partecipazioni di altri enti e società non comprese nelle altre classificazioni.

Cosa fa

In questa sezione sono elencate le partecipazioni di altri enti e società non comprese nelle altre classificazioni.

Uffici

Enti e fondazioni

Il sistema delle partecipazioni del Comune di Ferrara

Enti e fondazioni

Il Consorzio Futuro in Ricerca (CFR) e' un'organizzazione non-profit, a partecipazione pubblica e privata, i cui obiettivi principali sono la promozione, lo sviluppo e la valorizzazione delle risorse umane, scientifiche, tecnologiche ed economiche del territorio ferrarese. Nato nel 1993 come Consorzio Ferrara Ricerche, CFR ha assunto la nuova denominazione nel 2014 in considerazione della proiezione nazionale e internazionale della propria attività.

Enti e fondazioni

Il 12 ottobre 2004 è nata la FONDAZIONE EMILIANO-ROMAGNOLA PER LE VITTIME DEI REATI i cui Soci fondatori sono la Regione, le Province e i Comuni Capoluogo dell'Emilia-Romagna.

Enti e fondazioni

La Scuola Interregionale di Polizia Locale delle Regioni Emilia-Romagna, Toscana e Liguria (SIPL) è nata nell'ottobre 2008 dalla trasformazione della Scuola Specializzata di Polizia locale dell'Emilia-Romagna per rispondere alle esigenze di formazione della Polizia locale, a cui aderiscono tutti i capoluoghi di provincia emiliano-romagnoli ed altri importanti Comuni anche in forma associata.

Enti e fondazioni

La Fondazione ha la finalità di promuovere la diffusione della cultura tecnica scientifica, di sostenere le misure per lo sviluppo dell'economia e le politiche attive del lavoro.

Enti e fondazioni

La Fondazione di partecipazione, senza finalità di lucro, ai sensi e per gli effetti di cui agli artt. 10 e ss. D.Lgs 460/97, persegue esclusivamente finalità di solidarietà sociale nel settore della tutela dei diritti delle persone con disabilità e dell'assistenza sociale e socio sanitaria rivolta alle persone con disabilità.

Enti e fondazioni

La Destinazione turistica “Romagna (Province di Ferrara, Forlì- Cesena, Ravenna e Rimini)” svolge le funzioni previste dalla legge regionale n. 4 del 2016, e ogni altra funzione in materia turistica conferita dalla Regione o dagli Enti pubblici aderenti.